INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, utilizziamo diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione.
Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ACCETTA X

Partita la stagione Ultra: Road già sugli scudi

Inserito da ste_scal il 28/01/2024 alle 18:48 nella sezione Ultra

E’ cominciata ufficialmente la stagione Ultra 2024 e i soci Road non si sono fatti pregare: nel mese di gennaio l’Ultra Team RRCM ha partecipato a tre eventi dei GP IUTA di Ultramaratona o Ultratrail portando al traguardo cinque atleti, per sei risultati utili a livello di Grand Prix nazionale.

La discrepanza è data dall’inossidabile Maurizio Colombo, nostro recordman di maratone e ultra (gli manca poco per raggiungere le 300 gare di o sopra i 42 km) che, in tre settimane, ha concluso una Ultra e una Ecomaratona.
Cominciamo quindi questo report con le sue parole, direttamente all’arrivo della Ultramaratona della Pace sul fiume Lamone svoltasi domenica 14 gennaio in Romagna, provincia di Ravenna.

”Dopo aver terminato l'anno 2023 con i 50 km della Ultra di San Silvestro a Cinisello Balsamo, si inizia la nuova stagione con la Ultra del Lamone, in quel di Traversara di Bagnacavallo, piena terra di Romagna. Ultra sì ma di "soli" 45 km…
Si corre lungo un anello di 6,7 km, tra asfalto e sterrato, da ripetere per 7 volte, completamente avvolti in una umida nebbia e con un freddo bestia, la temperatura è vicina allo zero.
Per fortuna che, al termine della gara, dopo una bella doccia calda (finalmente), siamo stati coccolati da un terzo tempo a base di tagliatelle, affettati, formaggio e dolce. Sempre ottima, quindi, l'organizzazione curata da Enrico Vedilei e da tutto il suo staff.
Chiudo in 137^ posizione con il crono di 5h22’51”. Del tutto soddisfatto. Soprattutto, perché, con oggi, siamo a 290 gare, tra maratone e ultra, portate a termine. Manca poco…”


Grande Maurizio. L’ultimo a chiudere l’anno e il primo a ripartire. Un vero Ultraman!
In Romagna, al traguardo vi è un altro socio Road, Davide Boffi, al suo secondo anno nell’Ultra Team RRCM, che chiude la prova in 4h34’24” piazzandosi 87° assoluto.

La settimana successiva è la volta della prima prova del GP IUTA Ultratrail, la storica Ecomaratona Clivus, che si disputa sulle colline del Soave nell’ambito delle tante manifestazioni legate alla Montefortiana.
Per il Road, presenti Marco Bertoletti, 191° assoluto in 6h08’04” e Carlo Vangi, 272° assoluto in 7h08’11”.

Sentiamo il racconto di Marco:

”Come lo scorso anno, anche il 2024 parte da Monteforte d'Alpone con l'Ecomaratona Clivus, un Ultra Trail di quelli facili, 45 km per 1.900 m D+, ma con la garanzia DOC della Montefortiana. Organizzazione impeccabile, ristori abbondanti e vari e un pacco gara da mille e una notte.
Quest'anno, purtroppo, le esigenze familiari richiedono una trasferta in giornata con sveglia alle 4, ma poco male. Per di più l'abbondante pioggia del giorno prima non lasciava presagire nulla di buono e invece siamo stati omaggiati da una giornata a dir poco spettacolare, con un cielo terso che ha permesso al sole di fare sentire e apprezzare il suo calore: partiti sotto zero, già al secondo ristoro ho dovuto alleggerire uno strato.
Purtroppo il caldo si è fatto sentire anche sul terreno, e dopo un'ora e mezza a combattere con il ghiaccio, ci siamo trovati ad affondare sempre più nel fango. In alcuni momenti mi sembrava di avere scarpe da una tonnellata!
Ciononostante è stata una gara perfetta, sempre in progressione, senza cali o problemi fisici. A dispetto del terreno pesante, ho sempre corso, almeno quando le pendenze lo consentivano e non ho avuto nessun problema. Incredibilmente, neanche un accenno di crampi.
Purtroppo per una manciata di minuti non sono riuscito a finire sotto le 6 ore, ma va bene così. Significa solo che ho prolungato un po' di più il divertimento prima di dedicarmi alla meritata abbuffata di maccheroni al ragù innaffiati da birra fresca con bis e ter!”


Ottimo Marco. E complimenti anche a Carlo, al rientro nell'Ultra Team RRCM dopo un 2023 costellato da alcuni problemi fisici. In bocca al lupo a lui!

Questa settimana, invece, il GP IUTA di Ultratrail ha fatto tappa addirittura nella capitale, con la prima edizione della Ecomaratona di Roma.
Per noi, presenti due soci: il rappresentante storico dell’Ultramaratona in casa Road, Paolo Valenti, al traguardo in 5h28’13” (sesto di categoria tra gli M70) e il sempre presente Maurizio Colombo, finisher in 5h07’43”, ottavo nella cat. SM65.

Sentiamo i loro racconti, partendo da Paolo:

”L’ecomaratona di Roma è una bella e gradevole gara in ambiente bucolico ma non è un trail. Poco meno del 50% del percorso è su sterrato e non vi è nessun dislivello positivo con l’eccezione di alcuni strappetti di pochi metri. Fastidiosi se ripetuti, certo, ma ininfluenti nel calcolo del dislivello positivo.
Il tracciato rende quindi la gara una competizione veloce, per stradisti (basta vedere i tempi finali) che però non ha nulla a che vedere con prove di Trail o anche con altre più blasonate Ecomaratone (una su tutte, l’antesignana e bellissima Ecomaratona del Ventasso). Parere, ovviamente, personale. Poi bisogna vedere quanti dei presenti siano mai stati alla partenza di un trail (vero). Ma ci siamo divertiti e abbiamo portato a casa anche questa. Bene così!”


Ed ecco Maurizio:

”E anche la prima edizione della Ecomaratona nella Città Eterna è stata conquistata.
Giornata un po' nuvolosa e un po' con un bel sole, anche se freschina, su un percorso accorciato per motivi tecnici. La gara si è svolta su un giro di 7,3 km da ripetere per 6 volte; il tracciato prevedeva un po' di cross, un po' di trail, un po' di sterrato e un po' di asfalto lungo la posta ciclabile. Non proprio semplice. Con diversi saliscendi e una breve saltella di circa 250 metri su sterrato che dopo i primi due giri ha cominciato a farsi sentire nelle gambe.
Gara con buona affluenza di atleti sulle tre distanze previste e molto ben organizzata dal Club Super Marathon, sempre sul pezzo nel proporre competizioni nuove e in locations innovative.
Due soci Road presenti, Paolo ed io, che abbiamo concluso le nostre fatiche con un crono finale di poco superiore alle 5h per entrambi. Non male!”


Come vedete, pareri opposti sul tracciato ma lo stesso divertimento. Bravi Maurizio e Paolo!

E bravi tutti gli altri circa 20 soci Road che hanno già sottoscritto la tessera IUTA per il 2024.

Se anche tu vuoi partecipare a una Ultramaratona o ad un Ultratrail da qui a dicembre, non dimenticare di tesserarti IUTA. Porterai punti al Road e contribuirai a far guadagnare posizioni al nostro club nelle classifiche nazionali dei GP IUTA U-M e U-T.

Come fare per tesserarti?
Manda semplicemente una mail a ultra@rrcm.it, e dicci che vuoi essere dei nostri. Ti prenderemo a bordo più che volentieri!

Il tesseramento IUTA è offerto dal Road a tutti i soci, regolarmente tesserati Road e Fidal, che faranno almeno una gara Ultra nel corso della stagione. La promozione però scadrà a fine mese.

Per cui, se vuoi entrare nell’Ultra Team RRCM, scrivici entro mercoledì 31 gennaio. Ti faremo avere la tessera IUTA al volo e potrai gareggiare nelle tante Ultra in programma già nel mese di Febbraio.

Tutti i calendari dei Grand Prix nazionali di Ultramaratona e Ultratrail sono consultabili sul sito www.iutaitalia.it

Naturalmente, la tessera IUTA si potrà fare anche dopo il 31 gennaio. Ma, chi arriverà dopo quella data, dovrà pagare il tesseramento di tasca propria.
In ogni caso, la mail di riferimento è sempre la stessa: ultra@rrcm.it

Fine delle news. Se sei arrivato fin qui a leggere, sei già un ultramaratoneta! Cosa aspetti a fare la tessera IUTA??

Un saluto a tutti e a presto dal Mondo Ultra.
E sempre W il Road!

Ultra Team RRCM

Letto 188 volte
Un sorridente Marco Bertoletti al traguardo della Ecomaratona Clivus - Montefortiana
Un sorridente Marco Bertoletti al traguardo della Ecomaratona Clivus - Montefortiana




 Questo mese 
 Maggio 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Oggi  May 30, 2024