INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, utilizziamo diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione.
Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ACCETTA X

Track & Field Virtual Challenge 2021:
 


Viste le limitazioni imposte nel corso dell’anno per gli effetti della pandemia Covid-19, che hanno impedito di programmare e disciplinare per tempo i Grand Prix delle varie specialità, per il settore Pista viene indetto in via sperimentale per il solo 2021, con validità retroattiva rispetto alla data di pubblicazione, il Track & Field Virtual Challenge 2021 fra tutti i soci in regola con l’associazione al Club e tesserati Fidal per l’anno in corso.

1. Ciascun atleta, per essere inserito nella speciale classifica, dovrà segnalare le manifestazioni in pista partecipate a propria scelta, purché ufficialmente inserite nei calendari Fidal dal 1° gennaio al 31 ottobre 2021.
Le manifestazioni scelte potranno essere di livello nazionale regionale e provinciale, indoor e outdoor e senza limitazione di numero.
Potranno essere prese in considerazione solo gare per le quali è prevista una tabella di comparazione punteggi ufficiale escludendo per esempio le c.d. gare spurie o il miglio.

2. Ai fini della classifica saranno assegnati i punti tabellari pari a quelli determinati dalle tabelle comparative Fidal e i punti aggiuntivi di partecipazione relativi al numero di manifestazioni in cui l’atleta ha gareggiato.

3. I punti tabellari saranno assegnati per un numero massimo di gare pari a 8. In caso di superamento di tale limite, verranno inserite in classifica solo le 8 gare con i punteggi più elevati scartando le rimanenti.
Per i punti di partecipazione non è previsto alcun limite al numero delle manifestazioni partecipate salvo quanto previsto al successivo punto 5.

4. Per l’assegnazione dei punti tabellari sarà ritenuta valida la prestazione di una sola gara per manifestazione. Nel caso di manifestazione su più giornate, si terrà valido il miglior punteggio di ogni giornata.

5. Per l’assegnazione dei punti di partecipazione verrà considerato il numero complessivo delle manifestazioni ufficiali partecipate: per ciascuna manifestazione saranno assegnati 50 punti aggiuntivi indipendentemente dal numero di gare svolte.
Nel caso di manifestazione su più giornate i punti di partecipazione verranno assegnati una sola volta.

6. Ogni atleta, per essere inserito nella speciale classifica, dovrà comunicare entro il 15 novembre 2021 le gare svolte da inizio stagione fino al 31 ottobre 2021.

7. La comunicazione delle manifestazioni partecipate e delle relative gare deve essere fatta ESCLUSIVAMENTE inviando una e-mail a pista@rrcm.it indicando data, manifestazione, gare, tempi o misure. Le gare non comunicate non saranno prese in considerazione per la redazione delle classifiche.

8. Verranno stilate due classifiche separate, per il settore Femminile e per quello Maschile, partendo dagli atleti che avranno completato almeno 8 gare, totalizzando sia i punti tabellari delle migliori 8 gare (cfr. punto 4) che quelli di partecipazione a tutte le manifestazioni (cfr. punto 5).
A seguire verranno classificati gli atleti con 7 gare, poi con 6, 5, etc.

9. Trattandosi di challenge puramente virtuale, non saranno assegnati premi.
Le classifiche della competizione verranno pubblicate sul sito RRCM.it.

La presente formula è di carattere sperimentale e potrà essere utilizzata, con eventuali integrazioni, come base per il nuovo regolamento GP Pista 2022.

Pubblicato il 22/07/2021