INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, utilizziamo diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione.
Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ACCETTA X
Dettagli FAQ
sito / club / fidal
Oggetto: La Fidal può sanzionare gli atleti che gareggiano in gare non Fidal?

Categoria: fidal - Ultimo Aggiornamento: 10/11/2017

Oggetto: La Fidal può sanzionare gli atleti che gareggiano in gare non Fidal?
Alla base della regola ci sono due norme: - nel regolamento Fidal si dice espressamente che i tesserati non possono gareggiare nelle manifestazioni che non hanno il riconoscimento Fidal - la Fidal ha il controllo di tutte le gare agonistiche (quindi con classifiche e monte premi) che si corrono sulle distanze classiche Quindi il primo problema Ë individuare se una gara necessita o meno del patrocinio Fidal. Nel caso di non competitive (anche se su distanze classiche come la mezza) non si applica il patrocinio; per gare trail non si applica il patrocinio e via dicendo. Il secondo problema Ë se la gara sia Fidal o meno. Teoricamente gli organizzatori devono chiedere il patrocinio (pagando una tassa ed ottenendo in cambio assicurazione, giudici, cronometristi etc). Una volta ottenuto il patrocinio possono fregiarsi del logo Fidal. Se l'organizzatore dice o fa capire di essere gara Fidal (ad esempio chiedendo la tessera Fidal come documento) nessuna responsabilit‡ spetta all'atleta che partecipa. Se l'organizzatore non dice di avere il patrocinio Fidal, Ë compito dell'atleta informarsi presso i siti provinciali o regionali della Federazione.
  Visitato: 5057 volte