INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, utilizziamo diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione.
Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ACCETTA X

Marco Paggiaro scrive un piccolo pezzo di storia del Road

Inserito da capt.ale il 13/07/2022 alle 18:41 nella sezione triathlon

Scrivo queste poche righe con estremo piacere e per dovere morale.

Marco Paggiaro alias Bomber domenica scorsa a Vitoria Gasteiz in Spagna ha realizzato il sogno di ogni triathleta: grazie alla posizione raggiunta in classifica ha staccato il biglietto (qualifica) per la finale del campionato del mondo di Ironman che si terrà, come da tradizione, a Kona - Hawaii il prossimo 8 ottobre.

Lascio ai responsabili di settore le cronache della gara e delle prestazioni dei singoli, così come delle altre gare del weekend.

Allo stesso tempo sottolineo come Marco non sia il primo Road in assoluto a partecipare alla finale di Kona, bensì il primo a qualificarsi peraltro in una categoria di boomer tra le più numerose.

Volevo solamente dare voce a tutti i TriRoad per celebrare Marco, la sua forza, la sua tenacia, un po' meno la sua umiltà (sebbene su OnlyFans sia una star) e dirgli solamente BRAVO BOMBER.

capt.ale

Letto 357 volte
Marco con la tradizionale corona di fiori hawaiana
Marco con la tradizionale corona di fiori hawaiana
Commenti
  • Luis 15/07/2022 alle 11:20:37 rispondi
    Meritatissimo riconoscimento! Congratulazioni, Kona ti accoglierà trionfante.