Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

Modalità di pagamento gare: occhio alle regole!

Inserito da ste_scal il 23/01/2018 alle 19:35 nella sezione vita al club

Cari soci, per far funzionare al meglio il nostro club, è necessario che tutti diano una mano. Soprattutto quando ci si iscrive alle gare.
Il Team Strada ha voluto predisporre un decalogo per l'iscrizione e il pagamento delle competizioni cui ci si registra tramite il Road (regole che valgono per tutte le gare e tutti i settori, naturalmente).
Per molti tali norme risulteranno ovvie. Ma così ovvie non sono, se la Segreteria si trova sempre e costantemente ad inseguire persone che ritardano i pagamenti più del dovuto.
E allora...

DECALOGO DEL BUON SOCIO ROAD

1 - sei in regola con il certificato medico? Per iscriverti alle gare del calendario Road devi essere in regola con il certificato medico per l'attività agonistica. Non aspettare l'ultimo minuto a rinnovarlo, cerca di farlo almeno con due settimane di anticipo sulla data di scadenza. Eviterai problemi a te (in caso di iscrizioni a gare all'ultimo minuto) e alla Segreteria (che non può correre dietro a tutti i ritardatari).
Non appena hai in mano il nuovo certificato, trasmettilo subito al Road, recandoti in sede di persona il venerdì oppure spedendone copia all'indirizzo info@rrcm.it (gli originali andranno comunque consegnati in Segreteria, non dimenticarlo!)

2 - iscrizione = pagamento. Quando ti iscrivi ad una gara sul sito Road, cerca di pagare subito o nei giorni immediatamente seguenti. Puoi effettuare il pagamento comodamente da casa, con bonifico bancario, oppure in sede tramite contanti, bancomat o carta di credito. Eviterai di dimenticare i tuoi versamenti, di pagare sovrapprezzi e semplificherai di molto il lavoro alle persone impegnate (a titolo gratuito) in Segreteria.
Se effettui il pagamento con bonifico, invia tramite mail la certificazione del versamento all'indirizzo pagamenti_gare@rrcm.it, sapremo subito che sei in regola con la quota dovuta e non rischierai di essere trasferito a scaglioni di pagamento successivi.

3 - attenzione alle date! Quando ti iscrivi ad una gara che prevede diversi scaglioni di pagamento, stai attento a versare la quota entro i termini fissati nello scaglione vigente al momento della tua iscrizione. Se non paghi entro la data stabilita, verrai automaticamente trasferito allo scaglione successivo, pagando quindi una quota superiore.

4 - prima paghi più risparmi! Se versi la quota dei primi scaglioni usufruirai dei prezzi migliori. Se non versi entro i termini, passi allo scaglione successivo, poi ancora allo scaglione seguente e via così fino ad arrivare, nel peggiore dei casi, all'ultimo scaglione, quello con i costi più elevati. Quindi, pagare nei termini giusti, conviene!

5 - mancato pagamento. Il pagamento della gara deve essere effettuato tassativamente entro il termine finale di scadenza delle iscrizioni per quella prova (solo nel peggiore dei casi al prezzo massimo, come spiegato precedentemente). Non saranno accettati pagamenti eseguiti dopo il termine ultimo di versamento quote. Qualora tu ti segnassi sul sito ma non versassi la quota entro il termine ultimo, la tua iscrizione si intenderà revocata e non verrai iscritto alla gara. Analogamente, se per caso dovessi arrivare al termine finale di pagamento avendo versato una quota inferiore a quella prevista dal tuo scaglione di prezzo, non verrai iscritto alla gara. Fai molta attenzione a questo!

6 - pagamento quote in Segreteria. In Segreteria puoi pagare le tue iscrizioni fino al venerdì precedente la data di passaggio ad altro scaglione: quindi, se il passaggio al gruppo di pagamento seguente è fissato a metà settimana, non potrai pagare la quota prevista da quello scaglione il venerdì successivo in Segreteria. Se vorrai iscriverti in extremis, dovrai necessariamente pagare con bonifico ed inviare via mail il certificato di pagamento all'indirizzo pagamenti_gare@rrcm.it; qualora non dovessi effettuare il bonifico nei termini previsti, verrai trasferito allo scaglione di prezzo successivo (come da regola n. 4).

7 - occhio alle sanzioni! Qualora non pagassi una gara entro il termine ultimo previsto, non potrai partecipare ad alcuna manifestazione organizzata dal Road fino a quando non avrai estinto il tuo debito con il club.

8 - mancata presenza. Se ti iscrivi ad una gara sul sito, paghi regolarmente ma poi non ti presenti alla competizione, non avrai diritto ad alcun rimborso.

9 - gare pagate dal club. Il Road paga l'iscrizione per i soci ad un certo numero di gare (es. Campionati Italiani) nelle quali è importante la presenza di tutti. In questo caso, per il socio, l'iscrizione è gratuita. Se però ti iscrivi a una di queste prove e poi non dovessi partecipare, dovrai pagare di tasca tua la quota di iscrizione.

10 - se non leggi... fa lo stesso! Attenzione che, nel momento in cui ti iscrivi sul sito ad una certa competizione, dichiari di avere visto, letto e compreso tutte le condizioni previste dal club (ovvero, le nove regole precedenti), comprese le clausole sanzionatorie.


Da oggi, il sottoscritto e il mio socio (che è molto più cattivo di me) ci occuperemo di far rispettare tali norme per l'iscrizione a tutte le gare su strada per le quali il club raccoglierà le registrazioni.
Non vogliamo essere vessatori, pignoli o eccessivamente fiscali. Ma saremo irremovibili su queste regole.
Contiamo sulla collaborazione di tutti.

Stefano 'Mister' Scala & Co.

Letto 1192 volte
Siamo in missione per conto di Iso
Siamo in missione per conto di Iso
Commenti
  • mcolombo 24/01/2018 alle 15:35:51 , modificato il 2018-01-24, alle 15:39:57 rispondi
    FINALMENTE.....
    Concordo pienamente con tutto quanto indicato nel decalogo (secondo me queste regole erano da applicare sempre).....
    non si tratta di essere "vessatori, pignoli o eccessivamente fiscali", ma semplicemente di essere corretti da parte di ognuno e portare rispetto per tutti quei soci che si sono sempre dimostrati corretti. E io aggiungerei che al primo sgarro c'è un richiamo, al secondo l'esclusione dalla Società.
    Mi auguro solo che queste regole vengano fatte rispettare e nel caso, i provvedimenti messi in atto. In Italia, purtroppo, siamo tutti bravi a redigere regolamenti e leggi varie, ma poi siamo ancor più bravi a non farle rispettare.....
    Maurizio COLOMBO
  • Lucky 28/01/2018 alle 21:17:03 rispondi
    Ma chi è il tuo socio? Dan o John?