INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, utilizziamo diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione.
Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ACCETTA X

Enrico Musolino

Inserito da walter46 il 13/02/2010 alle 19:17 nella sezione vita al club

Quest'oggi è mancato Enrico Musolino, uno dei soci che ha visto nascere e crescere il nostro club.

Per chi non lo sapesse, Enrico, gran signore, è stato atleta azzurro a ben 2 Olimpiadi quella di Sant Moritz nel 1948 e a quella di Oslo del 1952. Ovviamente parlo delle Olimpiadi Invernali. La sua specialità era la velocità su ghiaccio.

Nel 1948 era il più giovane componente della spedizione azzurra (19 anni). Quattro anni più tardi in Norvegia chiuse la sua carriera di skatingman, Enrico ha lavorato per molti anni in Banca aiutando anche alcuni dei nostri amici a trovare un lavoro. Era un punto di riferimento al Campo XXV Aprile dove la sera ci si trovava dopo il lavoro.

Maratoneta, con il suo grande amico Mario Massari, costituì una coppia formidabile in corsa e fuori. Classe, eleganza, distinzione erano le sue prerogative.

Ha lottato contro la morte da campione, come lo era sempre stato. Ma alla fine ha dovuto soccombere. Chi come il sottoscritto lo ha conosciuto e apprezzato non potrà dimenticarlo.

Particolare non indifferente: ieri sono iniziate le Olimpiadi invernali. Lui il 18 febbraio del 1952 vestiva ancora la maglia azzurra.

Pensate, ho trovato tutte queste notizie su google... incredibile.

Ciao Enrico, Uno di noi,

Walter Brambilla

Letto 1272 volte
Commenti
  • artiglio 13/02/2010 alle 19:37:00 rispondi
    mi unisco al cordoglio della famiglia Musolino
    Walter, sei stato encomiabile, parole migliori non potevi trovare per ricordare Enrico, uno di noi.
    E'una grossa perdita, e non solo nostra
    Attilio
  • Ignazio 13/02/2010 alle 20:55:24 rispondi
    me ne ha parlato...
    oggi Isolano che ha preferito supervisionare al brianzolo osservando il giusto lutto, personale e in rappresentanza della squadra.
    per me è stata una scoperta tardiva: che socio! e che club!
    ciao Enrico, un esempio.
    e w il road

    ignazio
  • walter46 13/02/2010 alle 22:05:51 rispondi
    Televisione
    Attorno alle ore 21,30 durante la telecronaca delle Olimpiadi di Vancouver proprio mentre la rai trasmetteva le gare di ghiaccio, il telecronista ha ricordato Enrico Musolino.

    walter Brambilla
  • SegrElio 14/02/2010 alle 14:58:00 rispondi
    IL NOSTRO "MUSO"
    non l'abbiamo perso, ma come ha scritto Ennio....sarai sempre tra noi.
    La Gazzetta dello Sport di oggi porta un piccolo trafiletto con la notizia, ma è stato molto toccante ed emozionante il messaggio lanciato ieri sera, in diretta televisiva da Bragagna, mentre faceva la telecronaca delle batterie dei 5000 metri alle Olimpiadi di Vancouver. Quando poi è comparso lo striscione "forza Enrico" (naturalmente rivolto a Fabris) mi è venuto il magone. Ringraziamo il Walter che ha inviato la notizia e Bragagna, che dopo soli due minuti, ha provveduto a trasmetterla in diretta. Mi sono perso alcune frasi perchè immediatamente ho ricevuto telefonate di amici che ancora non sapevano.....
    I funerali Martedì 16 Febbraio alle ore 14.30 presso la Parrocchia Dio Padre di Milano Due - Segrate.
    Grazie Enrico. Elio
  • Nuccio 14/02/2010 alle 18:18:34 rispondi
    Enrico Musolino
    Ciao Caro Walter,
    mi associo al cordolio e con la memoria lo rivedo, con nostalgia, in coppia con l' altro Grande del RRCM Mario Massari alle varie Bellusco-Madonna del bosco- Bellusco e Monza Montevecchia.
    Altri tempi.
    Nuccio Davanzo
  • cristiano.neri 14/02/2010 alle 21:12:04 rispondi
    Mi unisco alle condoglianze alla famiglia.
    Cristiano
  • ELIOPANCIERA 14/02/2010 alle 23:58:52 rispondi
    Io faccio parte di uno di quegli amici che Enrico ha aiutato a cambiare lavoro e vita oltre alla classe, eleganza distinzione aggiungerei anche modestia. Non faceva pesare l'importanza che ricopriva a livello lavorativo nemmeno con l'ultimo dei suoi collaboratori. Ciao Enrico. Elio
  • Gufigio 16/02/2010 alle 22:15:31 rispondi
    Un signore...
    ...per quel poco che ho potuto conoscerlo. Con tristezza condoglianze alla famiglia e agli amici della famiglia RRCM