INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, utilizziamo diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione.
Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ACCETTA X

Il percorso domenicale di "quelli dell'INPS"

Si tratta di un percorso che prende il via dal parcheggio antistante il campo sportivo XXV Aprile e compie un ampio giro toccando il Parco di Trenno, lo Stadio Meazza per finire all'Ippodromo e tornare al punto di partenza.


Il percorso domenicale di quelli dell'INPS

Descrizione:
Il percorso, essendo un anello, può essere compiuto in entrambi i sensi.
Inoltre essendo completamente piatto, non presenta alcuna differenza legata al verso in cui si gira.
Descriviamo quella che è considerata l'andata tradizionale.

Si prende il via dal parcheggio antistante il campo sportivo XXV Aprile, alla base della Montagnetta.
Si percorre la strada principale, lasciandosi alle spalle il campo sportivo e andando in direzione di Santa maria Nascente.
Subito dopo l'edicola si gira a sinistra e si continua sulla strada principale, fino a giungere il semaforo di via Sant'Elia.
Dal semaforo si prosegue diritti tenendosi alla destra Lampugnano e passando davanti all'Istituto Omnicomprensivo.

Giunti alla successiva rotonda si prosegue diritti per via Cecov e la si percorre fino a lasciarsi alla sinistra la piscina di Lampugnano.
Superata la piscina si gira a sinistra e si prosegue fino a sbucare in via Cilea, dove si svolta a destra e si prosegue fino a giungere al semaforo.
A questo punto ci si trova con il parco di Trenno alla sinistra e percorsi una cinquantina di metri sulla strada, si entra nella stradina asfaltata del parco e si inizia a seguirla.
Tutto il percorso del parco è segnato ogni 500 mt. E' un po' intricato ma seguendo il tracciato della foto saprete districarvi agevolmente. Basti considerare di stare sempre nel giro largo del parco.

Percorso tutto il parco di Trenno, si sbuca in via Novara, si svolta a sinistra e, appena possibile, si entra di nuovo a sinistra in una strada asfaltata (via Pinerolo) che corre tra le case di molti giocatori di calcio.
Si segue la strada, tenendo il trotter sulla sinistra, fino (dopo un'ampia curva a destra) ad arrivare al semaforo dell'incrocio tra via Ippodromo e via Montale.
Al semaforo si attraversa la strada ma si svolta subito a destra, si fiancheggia il sottopasso che conduce in via Novara esi giunge in vista dello Stadio di San Siro.
Si prosegue tenendo lo stadio sulla destra e si arriva all'entrata principale dell'ippodromo. Dopo aver ammirato la poderosa scultura del cavallo, si prosegue costeggiando l'ippodromo fino a compiere un semicerchio e ritrovarsi in via Diomede.

Si abbandona la strada principale prendendo la prima trasversale a sinistra, e attraverso delle stradine secondarie ci si ritrova al piazzale S.Maria Nascente da dove si procede verso il XXV Aprile e il punto di partenza.

Nome Percorso INPS
Lunghezza11,180 km
Terrenocompletamente asfaltato
Difficoltàpianeggiante e scorrevole, alcuni semafori da attraversare
Trafficopassa per alcune vie trafficate. Meglio se fatto domenica, o al mattino molto presto
Noteil percorso ricalca in parte quello della DeeJayTen




 Questo mese 
 Agosto 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
Oggi  Aug 11, 2020